Ricercare autonomamente - vantaggi e limiti

Una ricerca semplice può essere eseguita anche in modo autonomo.

È possibile determinare se un marchio è già stato registrato come marchio o è già utilizzato come ragione commerciale o nome di dominio facendo qualche ricerca sui siti gratuiti:

Attenzione alle immagini che sono difficilmente ricercabili nelle banche dati online e in Internet. Per una ricerca di questo tipo è meglio rivolgersi a uno specialista.

  

Valutazione dei risultati

Sulla base dell'esito della ricerca è possibile determinare se i segni comportano un rischio di conflitto. Sull'argomento sono disponibili due fogli informativi:

  

Se la ricerca non dà risultati o se non emerge un rischio di conflitto

È necessario accertarsi che non esistano marchi simili possibilmente in conflitto con il segno in questione.

  

Esempi di marchi simili per i quali è stata confermata l’esistenza di un conflitto in sede giudiziaria:

  • Alcon verso Alicon
  • Blackberry verso Blueberry
  • Stoko contro Toggo
  • Kimbo contro Bimbo
  • Pectan contro Spectane
  

Poiché sui siti gratuiti non è possibile eseguire ricerche di similitudine affidabili è consigliabile avvalersi di una ricerca professionale.  Questo tipo di servizio è fornito dall'IPI e da fornitori privati.