News

nessuna news in questa lista.

  

Protezione del marchio all'estero

L'iscrizione di un marchio nel registro dei marchi svizzero protegge il marchio nei confini nazionali. Con un'unica domanda è possibile chiedere la protezione in un numero illimitato di Paesi.

  
IPI Immagine Mondo
  

Nel quadro dell'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI) 95 Stati e organizzazioni regionali hanno adottato un iter comune teso a snellire le procedure amministrative di registrazione. I titolari di un marchio svizzero hanno così la possibilità di proteggerlo anche in altri Paesi.

Con un'unica domanda presentata in una sola lingua e dietro pagamento di una tassa unica in franchi svizzeri, il marchio può essere depositato in un numero illimitato di parti contraenti. Il marchio è esaminato nei singoli Paesi. Se il marchio è ammesso alla registrazione, la protezione è identica a quella ottenuta con un deposito nei singoli Paesi.