Protezione delle indicazioni geografiche in Svizzera

Anche le indicazioni geografiche sono protette contro gli abusi dalla legge sulla protezione dei marchi senza che sia necessario registrarle.


Le denominazioni d'origine e le indicazioni geografiche per i prodotti agricoli e i prodotti agricoli trasformati possono essere registrate presso l'Ufficio federale dell’agricoltura. La richiesta deve essere presentata da un raggruppamento rappresentativo di produttori interessati e includere un elenco degli obblighi che definisce il prodotto e il metodo di ottenimento.


Le denominazioni d'origine e le indicazioni geografiche dei prodotti non agricoli sono invece registrabili presso l'IPI. Anche in questo caso la richiesta deve essere presentata da un raggruppamento rappresentativo di produttori interessati e includere un elenco degli obblighi che definisce il prodotto e il metodo di ottenimento.


Leggi federali e cantonali specifiche regolano l'utilizzo delle indicazioni geografiche vinicole (specie le DOC).