Rivendicazioni

Le rivendicazioni specificano il contenuto dell'invenzione e l'oggetto della protezione in modo sintetico e preciso. Definiscono l'invenzione dal punto di vista giuridico.

 

Si distingue tra rivendicazioni di brevetto indipendenti e dipendenti.

  

Rivendicazioni di brevetto indipendenti

Tutte le domande di brevetto includono almeno una rivendicazione indipendente che identifica tutte le caratteristiche che un prodotto o un procedimento deve avere per corrispondere all'invenzione. Una rivendicazione indipendente è di norma articolata come segue:

  • definizione generale comprendente
    • un'indicazione dell'oggetto dell'invenzione e
    • le caratteristiche che l'invenzione ha in comune con lo stato della tecnica;
  • parte caratterizzante comprendente
    • le caratteristiche necessarie al raggiungimento dello scopo dell'invenzione.

La legge ammette più rivendicazioni indipendenti nel medesimo brevetto solo se è riconoscibile un unico concetto inventivo generale.

  

Rivendicazioni di brevetto dipendenti

Le rivendicazioni dipendenti precisano le caratteristiche supplementari in aggiunta alle caratteristiche essenziali. Rinviano sempre a una rivendicazione indipendente e riprendono quindi automaticamente le caratteristiche essenziali dell'invenzione.

  
  

Ecco alcuni esempi di impostazione e formulazione del fascicolo di brevetto. In alternativa è possibile ordinare gratuitamente esempi di fascicoli di brevetto cartacei.

  
  
  
  

  
  

  
  

  
  

Temi affini

  
IT: War diese Seite hilfreich?

Questa pagina è stata utile?*

  

Offerte d’impiego