Definire una strategia di protezione

Porsi le seguenti domande è utile per sviluppare una strategia di protezione del marchio e pianificare la domanda di registrazione con cura:

  

Qual è l'oggetto della protezione?

Anzitutto occorre scegliere un segno: si intende proteggere una parola, una figura o una combinazione di parole e figure? Può essere utile informarsi sulle categorie di marchio e sui tipi di marchio.

  

Per quali prodotti dev'essere protetto il marchio?

Un marchio è protetto unicamente per i prodotti o servizi definiti al momento del deposito per i quali si intende utilizzare il marchio, ad esempio il marchio Beltina per biciclette e riparazione di biciclette. Le classi di prodotti e servizi vanno scelte con cura e lungimiranza. Dopo la registrazione non è infatti più possibile estendere la protezione ad altri prodotti o servizi.
Le classi di prodotti e servizi possono essere definite utilizzando lo strumento di assistenza alla classificazione dell'IPI oppure al momento del deposito della domanda mediante il sistema di deposito online e-Trademark.

  

Protezione nazionale o internazionale?

La registrazione nazionale garantisce la protezione di un marchio in Svizzera. Tuttavia, è possibile proteggere un marchio anche all’estero. Maggiori informazioni sono disponibili alla rubrica «Registrazione nazionale o internazionale».

  

Il marchio non è troppo simile ad altri segni?

Se il segno in questione assomiglia a un marchio, a un nome di dominio o a una ragione commerciale (ditta) già registrati al punto da comportare un rischio di confusione, è possibile che i due segni entrino in conflitto. Dal momento che questo aspetto non è verificato nell'ambito dell'esame del marchio è opportuno fare le ricerche necessarie per determinare se esistono segni identici o simili già registrati.
Qualora sia registrato un segno in conflitto con un marchio già registrato, sussiste il rischio che contro il nuovo marchio sia presentata opposizione e che ne sia chiesta la cancellazione. Un tribunale può inoltre vietare l'utilizzazione del marchio e ordinare la modifica o la distruzione dei prodotti già contrassegnati.
Un altro motivo di conflitto può essere l'integrazione nel marchio di immagini o loghi protetti dal diritto d'autore (cfr. la rubrica Diritto d'autore e l'opuscolo intitolato Quale segno beneficia della priorità in caso di conflitto tra due segni?).

  

Consulenza specializzata

L’IPI risponde volentieri a domande relative alla procedura di registrazione, consiglia invece di ricorrere a un rappresentante in materia di marchi in caso di dubbi circa la scelta del marchio o la strategia di protezione, o in caso di contenzioso.