Documenti di priorità

I documenti di priorità includono una dichiarazione di priorità e almeno un attestato di priorità.

 

Per fare valere una priorità devono essere soddisfatti alcuni requisiti minimi:

  • La domanda successiva deve essere presentata entro un anno dalla prima domanda (dalla cosiddetta data di priorità).
  • L'estensione della protezione della domanda successiva non può superare quella del primo deposito. La domanda successiva non può includere nuove nozioni o informazioni di ordine inventivo. Affinché la data di priorità sia valida per la domanda successiva, scopo dell'invenzione, soluzione e caratteristiche essenziali devono essere identici.
  • Qualora sia presentata una domanda successiva è necessario trasmettere una dichiarazione di priorità entro i termini.
  • Le dichiarazioni di priorità sono emesse dall'autorità presso la quale è effettuato il primo deposito. La dichiarazione di priorità va presentata unitamente alla domanda successiva o trasmessa entro i termini.
  

Esempio: Come procedere per fare valere una priorità estera per una domanda successiva in Svizzera?

Per utilizzare un primo deposito estero quale priorità per una domanda di brevetto svizzero occorre presentare i seguenti documenti all'IPI:

  • Una dichiarazione di priorità, dalla quale risulti la data del primo deposto, il Paese e il riferimento della domanda prioritaria fatta valere. Nel modulo di richiesta di rilascio di un brevetto d'invenzione basta completare il numero 7.
  • Un attestato di priorità in cui l'autorità presso la quale è stato effettuato il primo deposito ne attesti la data e il contenuto. Non è necessario presentare un'eventuale traduzione dell'attestato di priorità in una lingua ufficiale o nella lingua della procedura.

I documenti devono essere presentati entro 16 mesi dalla data di priorità fatta valere più remota.

Per fare valere una priorità svizzera per una domanda successiva svizzera basta presentare una dichiarazione di priorità. Nel modulo di richiesta di rilascio di un brevetto d'invenzione basta completare il numero 7. La rivendicazione di una priorità nazionale è piuttosto rara. La possibilità esiste per le domande successive finalizzate a proteggere forme di esecuzione aggiuntive o alternative della stessa invenzione.

Osservazione: È possibile rivendicare più priorità.

  
IT: War diese Seite hilfreich?

Questa pagina è stata utile?*

  

Offerte d’impiego