Brevetto svizzero (CH)

La tassa annuale è dovuta a partire dal quarto anno dopo il deposito della domanda di brevetto, a prescindere dallo stato della domanda (ossia se è ancora in atto l'esame o se il brevetto è già stato rilasciato).

 

Se la tassa è pagata ogni anno, la protezione conferita dal brevetto può essere mantenuta fino a 20 anni dopo il deposito della domanda. La protezione si estingue se una tassa annuale non è pagata o allo scadere del periodo massimo di 20 anni.

  

Brevetto europeo (EP)

La competenza dell'Ufficio europeo dei brevetti termina dopo il rilascio del brevetto. Dopo il rilascio le tasse annuali per la parte svizzera del brevetto europeo vanno pagate all'IPI entro i termini. Il brevetto resta così in vigore in Svizzera. La tassa annuale dovuta corrisponde a quella dovuta per i brevetti svizzeri.

Chi desidera mantenere la validità del brevetto europeo in altri Paesi, deve pagare le tasse annuali anche alle autorità competenti dei Paesi in questione.

Se una tassa annuale non è corrisposta entro i termini, la parte svizzera del brevetto europeo si estingue.