Progetti in corso

I progetti di cooperazione tecnica dell'IPI sono in genere finanziati dalla Segreteria di Stato dell'economia (SECO). Dopo aver finanziato progetti in collaborazione con Giamaica e Kenia, l'IPI sta attualmente finanziando un progetto con l'Iran.


Affinché possano aiutare a condurre a modifiche strutturali nei Paesi partner, i progetti durano dai due ai quattro anni. Il contenuto dei progetti è definito in funzione delle esigenze concrete dei singoli Paesi ed è valutato con attenzione durante la fase di pianificazione. Viste le esigenze diverse dei singoli Paesi, ogni progetto è il frutto di una pianificazione su misura. Il Paese partner riveste un ruolo chiave nella definizione degli aspetti principali del progetto e nell'attuazione.


Nei Paesi partner i progetti sono portati avanti in collaborazione con agenzie governative (soprattutto i rispettivi uffici competenti in materia di PI), università, PMI, organizzazioni di gestione pubblica, associazioni attive nell'ambito della PI e produttori di prodotti locali (indicazioni geografiche).


L'IPI condivide il suo know-how in materia di PI con i Paesi partner, di norma organizzando formazioni specialistiche, conducendo studi specifici o fornendo consulenza in materia di politiche. I progetti dell'IPI contribuiscono in modo significativo a migliorare l'efficienza della protezione della proprietà intellettuale nei Paesi partner e a raggiungere il giusto equilibrio in questo ambito, stimolando così l'innovazione e la creatività che sono fondamentali per uno sviluppo economico sostenibile e armonioso.

  
IT: War diese Seite hilfreich?

Questa pagina è stata utile?*

  

Offerte d’impiego