Cooperazione internazionale

Basi giuridiche

In virtù del suo mandato legale l'Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI) partecipa alla cooperazione internazionale nell'ambito della proprietà intellettuale. L'IPI opera in maniera autonoma o in collaborazione con altre organizzazioni nazionali e internazionali consultandosi con gli uffici federali competenti.

Sul piano internazionale la Svizzera si è impegnata a partecipare alla cooperazione tecnica nell'ambito della proprietà intellettuale nei Paesi in via di sviluppo. Tale cooperazione è tra le altre cose finalizzata a:

  • migliorare il funzionamento delle autorità competenti,
  • formare i collaboratori, ed
  • elaborare le leggi necessarie.