Aiuto alle PMI

Il Contact Center dell'IPI – per qualsiasi informazione

I collaboratori del Contact Center rispondono volentieri a qualsiasi domanda.

 

I collaboratori del  Contact Center saranno lieti di rispondere a qualsiasi domanda sulla protezione di innovazioni e creazioni. Se necessario, trasmetteranno la richiesta a un esperto. 

  
  

Cosa si può fare con un'invenzione? Come si esce da un'impasse tecnica?

Per rispondere a questi interrogativi può essere utile effettuare una ricerca assistita nella letteratura brevettuale insieme a un esperto del settore che saprà selezionare le banche dati da consultare e fornire informazioni sui brevetti. La ricerca, che si svolge presso gli uffici dell'IPI a Berna, costa 300 franchi.

  
  

Un’idea portata avanti con coraggio, un prodotto sviluppato e commericalizzato superando numerosi ostacoli: per saperne di più sul ruolo svolto da brevetti, marchi, design e diritti d'autore nel processo innovativo si consiglia di leggere la Guida per creativi e innovatori.

  
  

I corsi dell'IPI si rivolgono a chi si confronta per la prima volta con il settore della proprietà intellettuale, ma anche ai professionisti più navigati. Il programma e altre informazioni sono reperibili alla pagina formazione e corsi.

  
  

I consulenti in brevetti che appartengono (.pdf) alla rete di consulenza PI si mettono a disposizione gratuitamente per 45 minuti e rispondono a qualsiasi domanda concernente la protezione brevettuale e i diritti d’autore sui programmi informatici. Altre informazioni sono reperibili alla pagina www.ipi.ch/rete-pi.

  
  

Scegliere la modalità di protezione più adatta, definire un marchio, determinare il campo di protezione di un brevetto o gestire un contenzioso con un concorrente può essere difficoltoso e richiedere l'intervento competente e mirato di un rappresentante in materia di marchi o di un consulente in brevetti.

  
  

L’Agenzia per la promozione dell’innovazione CTI, un servizio del Dipartimento federale dell’economia, mette in contatto industrie e università, promuovendo progetti comuni di ricerca e sviluppo.

  
  

Il portale PMI gestito dalla Segreteria di Stato dell’economia SECO tratta tematiche importanti per le piccole e medie imprese: fondazione di società, finanze, marketing, fiscalità, assicurazioni e altro ancora.

  
  

La carta dell’innovazione riunisce imprese e istituti di ricerca presentando in maniera chiara e sintetica le offerte per la promozione del trasferimento di sapere e tecnologie a livello federale.

 

L’Agenzia per la promozione dell’innovazione CTI, un servizio del Dipartimento federale dell’economia, mette in contatto industrie e università, promuovendo progetti comuni di ricerca e sviluppo.

  
  

Lo strumento di e-learning dell'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO) offre la possibilità di acquisire conoscenze sulla proprietà intellettuale in modo mirato, in funzione del ramo d'attività, del prodotto o della fase di produzione in cui si trova l'azienda. Sulla piattaforma sono reperibili numerose informazioni generali su cosa è possibile proteggere e sulle relative procedure.