News

nessuna news in questa lista.

  

PI nelle aziende

La proprietà intellettuale c'è in tutte le aziende. Basta sapere dove cercare.

  

Chi crea innovazioni tecniche, loghi originali, nuovi design o libri dalla trama mozzafiato, lavorando con fantasia e impegno, e investendo tempo e denaro dovrebbe tutelarsi per evitare che a trarne beneficio sia la concorrenza. I vari tipi di creazione sono proteggibili con titoli di protezione diversi:

  
  • i brevetti tutelano le invenzioni tecniche;
  • il design protegge un motivo originale o una nuova forma;
  • il marchio tutela un nome di prodotto o un logo;
  • l'indicazione di provenienza protegge un rinvio alla provenienza di un prodotto;
  • il diritto d’autore protegge automaticamente le opere artistiche ad esempio letterarie o musicali.
  

La protezione conferita dal relativo titolo consente di vietare a terzi di utilizzare il bene protetto. Innovazioni e creazioni diventano beni commerciabili che possono essere venduti, ceduti in licenza o dati in pegno.   È tuttavia possibile anche rinunciare consapevolmente alla protezione formale di un bene immateriale. Altre informazioni sono reperibili nella rubrica «Protezione limitata».

  

Attenzione

È importante tenere d'occhio la concorrenza e accertarsi che innovazioni e creazioni non violino i diritti altrui. Altre informazioni sono reperibili nella rubrica «La proprietà intellettuale della concorrenza».

  

Breve filmato «UBS Impulse» con Felix Addor (in tedesco)

  

In un breve filmato Felix Addor, sostituto direttore dell'IPI, spiega le basi del sistema di protezione della proprietà intellettuale

Video UBS Impulse Felix Addor erklärt