News

nessuna news in questa lista.

  

PI e innovazione

Un efficiente sistema di protezione della proprietà intellettuale aumenta l'attrattiva di una piazza economica per il settore delle innovazioni e favorisce una crescita economica sostenibile. Per la Svizzera, paese di innovazioni ed esportazioni, è pertanto fondamentale poter avvalersi di una protezione adeguata ed efficace della proprietà intellettuale.

  

Qual è l'importanza della protezione della proprietà intellettuale per l'innovazione?

  • Una protezione adeguata ed efficace della proprietà intellettuale favorisce l'innovazione.
  • Rappresenta un importante stimolo agli investimenti, siano questi di lavoro o di capitale, finalizzati allo sviluppo di prodotti e servizi innovativi. È la prerogativa di un ciclo di innovazione efficiente.
  • È il deterrente a pratiche opportunistiche che sfruttano il lavoro di imprenditori, artisti e autori innovativi.
  • Durante le varie tappe del ciclo di innovazione che porta a un nuovo prodotto, sono diversi i diritti di proprietà intellettuale su cui si basa l'attività di un imprenditore.
  • Sin dalla prima fase, quella della ricerca fondamentale, il brevetto d’invenzione riveste un ruolo fondamentale, garantendo un diritto esclusivo di utilizzazione della durata di 20 anni sulle nuove invenzioni fatte registrare nel registro dei brevetti prima della pubblicazione.
  • Durante la fase di sviluppo e commercializzazione del prodotto entra in gioco la protezione del design e del marchio.
  • La protezione della proprietà intellettuale permette alle imprese innovative di reinvestire le entrate derivanti dalle vendite e dalle licenze, di perfezionare i prodotti esistenti e di svilupparne di nuovi.
  • Questo non fa che confermare l'importanza della proprietà intellettuale per un ciclo di innovazione efficiente. Oltre a promuovere una crescita economica sostenibile, infatti, la proprietà intellettuale costituisce l'elemento portante dell'intero processo, che, partendo da un'idea, porta allo sviluppo, alla realizzazione e alla commercializzazione di prodotti e servizi innovativi.
  • Per l'economia svizzera, dal carattere innovativo e orientato all'esportazione, è fondamentale poter avvalersi di una protezione efficace della proprietà intellettuale tanto a livello nazionale quanto internazionale.
  

Quali sono le attività con le quali l'Istituto Federale della Proprietà Intellettuale contribuisce a proteggere le innovazioni?

  • In veste di centro di competenza della Confederazione per tutte le questioni riguardanti la proprietà intellettuale, l'IPI rappresenta una colonna portante del panorama economico e innovativo svizzero e si impegna pertanto per una protezione adeguata, efficace ed economicamente sostenibile della proprietà intellettuale.
  • Nell'ambito di trattative bilaterali e multilaterali, l'IPI si pone come obiettivo quello di migliorare la protezione dell'innovazione.
  • Una migliore protezione della proprietà intellettuale per i prodotti e i servizi innovativi immessi nel libero mercato è una prerogativa fondamentale per lo sviluppo del mercato stesso. L'IPI si impegna affinché gli accordi di libero scambio contengano un capitolo dedicato interamente alla protezione della proprietà intellettuale.
  • In seno al Consiglio per gli aspetti dei diritti di proprietà intellettuale attinenti al commercio dell'OMC, l'IPI e altri Stati membri propongono regolarmente il tema «IP and Innovation» come punto all'ordine del giorno.
  • L'IPI lavora a stretto contatto con le organizzazioni internazionali responsabili in materia di proprietà intellettuale, p. es. l'Organizzazione europea dei brevetti (OEB), l'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI), l'Organizzazione mondiale del commercio (OMC), l'Associazione europea di libero scambio (AELS) e l'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO).