L'impegno dell'IPI

in Svizzera e all'estero

Contraffazione e pirateria interessano tutti i settori e non conoscono frontiere. Per combattere il fenomeno in modo efficace è indispensabile una collaborazione a livello nazionale e internazionale. Per questo motivo l'IPI si impegna nella lotta alla contraffazione e alla pirateria sia nei confini nazionali sia nelle organizzazioni internazionali.

  

Svizzera

STOP ALLA PIRATERIA è la Piattaforma svizzera di lotta alla contraffazione e alla pirateria. In qualità di membro fondatore, l'IPI fornisce un contributo importante in questo ambito. L'associazione, istituita nel 2005 quale partenariato tra enti pubblici e privati, si compone di esponenti dell'amministrazione pubblica e del settore privato. STOP ALLA PIRATERIA persegue lo scopo di sensibilizzare il pubblico in merito ai rischi e ai retroscena della contraffazione e della pirateria e si impegna a favore della collaborazione tra economia e autorità.

Esposizione Stop alla pirateria nel 2013 all'aeroporto di Zurigo
  

Estero

Nella lotta alla contraffazione e alla pirateria la Svizzera collabora con numerose organizzazioni internazionali impegnate a favore dell'attuazione dei diritti della proprietà intellettuale, tra cui:

  

Misure di contenimento della contraffazione e della pirateria dell'Unione europea

  
  
IT: War diese Seite hilfreich?

Questa pagina è stata utile?*

  

Offerte d’impiego