Ricerche brevettuali

Le informazioni relative ai brevetti sono accessibili a tutti. Di seguito i vantaggi delle ricerche brevettuali e le banche dati in cui trovare alcune informazioni basilari in materia di brevetti.

  

Utilità delle ricerche brevettuali

In tutto il mondo i documenti di brevetto sono pubblicati 18 mesi dopo il deposito. I documenti di brevetto rappresentano una preziosa fonte di informazioni aggiornate e gratuite su aziende e tecnologie. Le ricerche brevettuali consentono di sfruttare tali informazioni in modo ideale.

  • Sono una fonte di ispirazione. Tra i documenti di brevetto può nascondersi una soluzione tenica mai considerata.
  • Consentono di evitare lo sviluppo di doppioni. Una ricerca brevettuale permette di stabilire se un'idea sia già stata sviluppata.
  • Permettono di accertare la brevettabilità prima del deposito della domanda. Un'invenzione è brevettabile solo se è nuova e originale.
  • Aiutano a tutelarsi dalle violazioni di brevetto. È consigliabile accertare se per un prodotto o procedimento siano utlizzate invenzioni protette a prescindere dai propri brevetti.
  • Consentono di monitorare le invenzioni della concorrenza. La letteratura brevettuale può fornire informazioni rilevanti per la propria attività.
  

Ricerche autonome

Consultando le banche dati gratuite online è possibile procurarsi informazioni sui brevetti in modo semplice e autonomo.

Ricerche autonome

  

Ricerche di base

Per chi è alle prese con i brevetti o una domanda di brevetto per la prima volta c'è una gamma di ricerche di base a costo ridotto.
Ricerche di base IPI

  

Ricerche di approfondimento

A seconda dell'obbiettivo perseguito ci sono diversi fornitori che propongono ricerche mirate tese a fornire informazioni affidabili su cui fondare le decisioni aziendali.
Fornitori di ricerche di approfondimento