Ricerche autonome

In rete ci sono diverse banche dati gratuite che è possibile consultare per ottenere informazioni di base sui brevetti. Si tratta di informazioni sintetiche che possono servire da fonte di ispirazione. Una ricerca in questo tipo di banca dati non sostituisce, tuttavia, una ricerca professionale eseguita da un esperto.

  

Banche dati nazionali

Quasi tutti gli uffici dei brevetti pubblicano le domande e i brevetti rilasciati in banche dati liberamente accessibili. Qualche esempio:

  • Swissreg
    I titoli di protezione svizzeri (marchi, brevetti, design e topografie) sono ricercabili subito dopo la loro pubblicazione.
  • USPTO (USA)
    Documenti di brevetto americani, inclusi quelli relativi a design e varietà vegetali, e marchi.
  • UK IPO (UK)
    Documenti di brevetto e marchi registrati nel Regno Unito.

Torna sù

  

Banche dati nazionali asiatiche con traduzione automatica

  • JPO (Giappone)
    Letteratura brevettuale giapponese (con traduzione automatica in inglese).
  • SIPO (Cina)
    Letteratura brevettuale cinese (con traduzione automatica in inglese).
  • KIPO (Corea del sud)
    Letteratura brevettuale coreana (con traduzione automatica in inglese).

Torna sù

  

Banche dati mondiali

  • Espacenet
    La banca dati dell'Ufficio europeo dei brevetti comprende oltre 90 milioni di documenti di brevetto di tutto il mondo e informazioni sulle invenzioni e sull'evoluzione tecnologica dal 1836. Un corso introduttivo online è disponibile per chi utilizza Espacenet per la prima volta. I documenti sono ricercabili tramite un sistema di ricerca rapida (smart search) o completa con campi come titolo, riassunto, numero di brevetto, depositante, inventore o classi di brevetto (CPC/IPC). La lingua di ricerca è l'inglese. Nel registro dei brevetti europeo sono ricercabili i dati relativi alla procedura e allo stato giuridico (solo per le domande di brevetto EP).
  • DEPATISnet
    La banca dati dell'Ufficio tedesco dei brevetti e dei marchi (DPMA) mette a disposizione informazioni simili a quelle pubblicate in Espacenet. Comprende informazioni da tutto il mondo. È ricercabile in tutte le lingue, nel titolo e nel testo completo (se disponibile). Sono possibili diversi modi di ricerca per principianti, per esperti, (per formulare ricerche più complesse) e Ikofax per i professionisti nell'ambito della sintassi Ikofax e della banca dati DEPATIS.
  • PATENTSCOPE
    Questo sistema dell'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI) permette la ricerca di 2,7 milioni di domande di brevetto internazionali (PCT) e di 49 milioni di documenti di brevetto tratti dalle raccolte di brevetti regionali e nazionali, in parte anche nel testo completo. Tra le possibilità di ricerca ci sono la ricerca semplice, la ricerca avanzata e la ricerca strutturata nei singoli campi come titolo, riassunto, depositante e inventore.
  • Patent Lens
    Questa banca dati è gestita da Cambia, un'organizzazione di ricerca internazionale senza scopo di lucro con sede in Australia, sostenuta dall'OMPI e dalla FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations). La banca dati comprende oltre 90 milioni di documenti da tutto il mondo. È possibile ricercare parole chiave, classi e biosequenze.

Torna sù

  

Ricerche nelle classi di brevetto

Le classificazioni di brevetti sono sistemi nei quali i documenti di brevetto sono ordinati in funzione delle loro caratteristiche tecniche, a prescindere dalla lingua e dalla terminologia utilizzate. Questi sistemi di classificazione sono ricercabili in quasi tutte le banche dati. Ne esistono diversi, ma i più importanti sono:

Torna sù

  

Altri sistemi di classificazione:

  • FI/F-Terms: classificazione FI e F-Terms giapponesi.
  • ECLA: classificazione europea dei brevetti (sostituita dalla CPC). Può essere utile per le ricerche nei documenti più vecchi.
  • USPC: classificazione statunitense dei brevetti (in parte incorporata nella CPC). Può essere utile per le ricerche nei documenti più vecchi.
  • DEKLA: sistema di classificazione dell'Ufficio tedesco dei brevetti e dei marchi (DPMA).
  • DWPI Classification: Derwent World Patents Index Classification, è un sistema di classificazione semplice che comprende documenti di brevetto degli ambiti della chimica, dell'ingegneria e dell'elettronica.


Per informazioni telefoniche chiamare lo +41 31 377 77 77). All'occorrenza sono disponibili gli esperti in brevetti dell'IPI.

Torna sù

  
IT: War diese Seite hilfreich?
Questa pagina è stata utile?*
  

Offerte d’impiego