News

22.10.2018 | Diritto e politica, Brevetti

Rilascio dei certificati di protezione complementari

Modifica della prassi: dall’«esame della violazione» a «Medeva»

15.10.2018 | ip-news

Di chi è il design più bello del reame?

Anche una serratura o un radiatore possono avere stile: la giuria dei premi DesignEuropa, che l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO) assegnerà in occasione della  cerimonia di premiazione che si terrà il 27 novembre a Varsavia, ha reso noti i nomi dei quattro finalisti nelle due categorie del concorso. Premio...

21.09.2018 | Diritto e politica, Comunicato stampa

Diritto dei brevetti: modifiche in vigore dal 1° gennaio 2019

Durante la sua seduta del 21 settembre 2018 il Consiglio federale ha fissato al 1° gennaio 2019, contestualmente all’entrata in vigore della revisione ordinaria della legge sugli agenti terapeutici, l’entrata in vigore della revisione parziale della legge sui brevetti e delle relative disposizioni d’esecuzione (comunicato stampa del 21 settembre 2018).   La...

21.09.2018 | Diritto e politica

Revisione della legge sui brevetti: incontro informativo per specialisti e addetti ai lavori

Il 16 ottobre 2019 si terrà all’IPI un incontro informativo dedicato alle novità introdotte dalla revisione della legge sui brevetti che entreranno in vigore il 1° gennaio 2019. L’IPI presenterà le nuove procedure relative alle «proroghe pediatriche», mentre alcuni rappresentanti di Swissmedic e dell’industria farmaceutica illustreranno altri aspetti di cui bisognerà tenere conto nella...

| Brevetti, Design

Sempre aggiornati grazie alla nuova newsletter dedicata a brevetti e design

Grazie alla nuova newsletter, che riceverete più volte all’anno, sarete sempre aggiornati sulle ultime novità relative a brevetti e design. Uno degli argomenti centrali sarà il passaggio graduale all’amministrazione elettronica dei titoli di protezione. Una volta aggiornati i processi interni, saranno introdotte varie novità che interesseranno gli utenti del sistema dei titoli di protezione...

29.08.2018 | ip-news

Premio degli inventori 2019: geni cercasi

Sono aperte da subito le nomination per il Premio europeo degli inventori 2019. Riuscirà la Svizzera a imporsi anche quest’anno? C’è tempo fino al 28 settembre per esprimere il proprio voto e decidere chi debba essere insignito dell’ambito premio. Possono partecipare inventori, privati e aziende attivi nel settore dell’economia, della ricerca e della PI, le università e il grande...

20.07.2018 | ip-news, Brevetti

Progetto pilota dei cinque maggiori uffici dei brevetti per una collaborazione in fase di ricerca e esame di domande PCT

Il 1° luglio 2018 ha avuto inizio la fase operativa di un progetto pilota che riunisce i cinque maggiori uffici dei brevetti nel mondo (IP5) e nell’ambito del quale si intende testare la collaborazione in fase di ricerca e esame di domande PCT (Collaborative Search and Examination, CS&E): un esaminatore dell’ufficio dei brevetti competente per una domanda PCT specifica esamina questa stessa...

20.07.2018 | ip-news

La Svizzera si conferma campione di innovazione

Ottime notizie per la Svizzera dall’Indice mondiale dell’innovazione 2018, secondo cui il nostro Paese si colloca al primo posto della classifica mondiale ed europea. È proprio il caso di dire che le buone idee pagano. La Svizzera gode di ottima fama su scala mondiale quando si parla di innovazione, e questo si riflette ancora una volta nei numeri. Nel confronto con altri 126 Paesi, il nostro...

06.07.2018 | IPI

Istituzione della Fondazione sic! per il diritto della proprietà intellettuale, dell’informazione e della concorrenza

Pubblicata per la prima volta nel 1997, sic! – Rivista del diritto della proprietà intellettuale, dell’informazione e della concorrenza è ormai diventata uno strumento di lavoro indispensabile per i professionisti del settore. La rivista è finanziata dall’IPI, dall’Associazione svizzera per la protezione della proprietà intellettuale (AIPPI) e da altre 14 organizzazioni specialistiche e la scelta...

25.06.2018 | IPI

Applicazione della legislazione «Swissness»: primo bilancio positivo dell’IPI

Dal 1° gennaio 2017 l’IPI interviene attivamente per contrastare gli utilizzi abusivi delle indicazioni di provenienza svizzere in patria e all’estero. La collaborazione tra mondo economico e autorità sta dando i suoi frutti: nel 2017 l’IPI è intervenuto con esito positivo in 287 casi sia in Svizzera sia all’estero. Applicazione della legislazione «Swissness» nel 2017Applicazione della...

  

Offerte d’impiego