News

01.04.2020 | Diritto d'autore, Diritto e politica

Scattata. Protetta.

Che si tratti di foto artistiche, scatti amatoriali o foto di prodotti: la nuova legge sul diritto d’autore (LDA) protegge da subito tutte le fotografie, da quelle analogiche a quelle digitali, che siano state scattate da un professionista o col telefonino e a prescindere dal fatto che abbiano carattere originale o meno. L’estensione della protezione delle fotografie è una delle principali...

19.03.2020 | ip-news, Design

Premi DesignEuropa: designer svizzeri, fatevi avanti!

Le iscrizioni per i premi DesignEuropa, che premiano le migliori prestazioni nel campo del design e della gestione dei design, sono aperte fino al 20 aprile. Il concorso, che l’Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO) organizza ogni due anni, prevede due categorie, una per le nuove aziende e una per le grandi aziende più affermate. A queste si aggiunge il premio alla...

12.03.2020 | ip-news, Brevetti

Brevetto europeo: nuovo record di domande per la Svizzera

Nel 2019 il numero di domande di brevetto presentate all’Ufficio europeo dei brevetti (UEB) dalla Svizzera è salito del 3,6 % raggiungendo la cifra record di 8249 domande (rispetto alle 7961 del 2018). Il dato emerge dal Patent Index 2019 pubblicato oggi dall’UEB. L'aumento equivale a più del triplo della media europea pari allo 0,9 %. Anche nel 2019 la Svizzera si è qualificata, con un...

04.03.2020 | Comunicato stampa, Marchi, Brevetti, Design, IPI

Marchi in Svizzera sempre a gonfie vele

Continua l'entusiasmo per i marchi in Svizzera. Nel 2019 l’Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI) ha ricevuto 17 000 domande di registrazione di marchi, un numero di poco superiore a quello dell’anno precedente. Complessivamente in Svizzera i marchi in vigore sono oltre 500 000. Nell’ambito del design il numero di depositi è stabile, mentre è stato registrato un aumento...

26.02.2020 | Comunicato stampa, Diritto d'autore

Pronti per l’era digitale: il nuovo diritto d’autore entra in vigore il 1° aprile 2020

La legge sul diritto d’autore riveduta rafforza i diritti degli operatori culturali e dell’industria della cultura oltre ad agevolare la ricerca. Nella riunione del 26 febbraio 2020, il Consiglio federale ha fissato al 1° aprile 2020 l’entrata in vigore della legge che adegua il diritto d’autore all’evoluzione tecnologica. Per i dettagli si veda il comunicato stampa del...

11.02.2020 | Diritto e politica, Diritto d'autore

La Svizzera ratifica due trattati internazionali in materia di diritto d’autore

Il 11 febbraio 2020 la Svizzera ha ratificato due accordi dell'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI). Il Trattato di Pechino migliora la protezione a livello internazionale degli attori, permettendo anche a loro di difendersi da utilizzazioni non autorizzate delle loro interpretazioni. A livello nazionale gli attori godevano di una tale protezione già prima della ratifica...

| Partenariati e iniziative

Un partenariato teso a promuovere l’innovazione in Svizzera

L’obiettivo è dare a PMI e start-up gli strumenti necessari per entrare sul mercato con il vento in poppa. Per raggiungerlo, l’Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI) sta collaborando con Switzerland Innovation. Nei suoi cinque parchi dell'innovazione, la rinomata piattaforma riunisce in Svizzera università e aziende innovative. Questa sinergia tra scienza ed economia consente di...

| Partenariati e iniziative, ip-news

Workshop: protezione dei progetti presentati a un concorso

Il 18 gennaio sono iniziate a Berna le qualificazioni alla finale del concorso nazionale di Scienza e Gioventù. Nella stessa occasione i giovani partecipanti hanno imparato, tra le altre cose, come possono proteggere la proprietà intellettuale dei loro lavori.   Il 18 gennaio al liceo Neufeld di Berna è iniziata la fase di qualificazione alla finale del concorso di Scienza e Gioventù. I...

15.01.2020 | Comunicato stampa, Diritto e politica

Più efficienza nella lotta alle contraffazioni

Che si tratti di orologi o borsette, con la nuova procedura proposta s'intende agevolare la distruzione da parte dell’Amministrazione federale delle dogane (AFD) di piccole spedizioni contenenti contraffazioni. La nuova procedura riduce l’onere amministrativo e, al contempo, aumenta il margine di manovra in materia di controlli. Controlli più che mai necessari se si considera che tra il 2014 e il...

18.12.2019 | IPI, Diritto e politica

Adottata la mozione «Per un brevetto svizzero al passo coi tempi» - l’IPI prepara l’avamprogetto per la revisione della legge sui brevetti

Il 12 dicembre 2019 anche il Consiglio nazionale ha adottato la mozione «Per un brevetto svizzero al passo coi tempi» presentata dal consigliere agli Stati Thomas Hefti.La mozione chiede l’introduzione di un esame completo anche per le domande di brevetto svizzere, di un modello d’utilità e di una procedura di opposizione ampliata.In qualità di ufficio competente l’IPI è stato incaricato di...

  

Offerte d’impiego