News

nessuna news in questa lista.

  

Comunicazione e modalità di pagamento

  

Comunicazione elettronica

Avete ormai la possiblità di trasmetterci elettronicamente i documenti scaricabili. Vogliate leggere le condizioni d’utilizzazione e informarvi sulle procedure per cui è ammessa la comunicazione elettronica. Per le vostre comunicazioni utilizzate esclusivamente uno degli indirizzi seguenti:

 

 

La ricezione dell'e-mail è comunicata al mittente mediante un messaggio di posta elettronica contenente una conferma digitale (in PDF). La conferma contiene la data di ricezione presso l’IPI.
Nel caso di comunicazioni determinanti per i termini, se manca il messaggio di conferma significa che l'Istituto non ha ricevuto nulla!
In tal caso la comunicazione va assolutamente trasmessa ancora una volta per posta o per fax.
Trovate altre informazioni sulla comunicazione elettronica su http://ekomm.ipi.ch.

  

Domande di brevetto

Gli atti tecnici relativi alle nuove domande di brevetto trasmesse per posta devono essere consegnati in tre copie (due copie se la consegna avviene dopo la data del deposito). Se inviate gli atti tecnici per e-mail all’indirizzo patent.adminnot shown@ekomm.ipito make life hard for spam bots.ch, è sufficiente una sola copia da allegare all’e-mail come pdf.

  

Modalità di pagamento

Troverete qui estratti del Regolamento sulle tasse che disciplina il pagamento delle tasse dovute per attività in virtù della sovranità. Oltre al pagamento tramite fattura, l'Istituto consente la gestione di un conto corrente speciale sul quale possono essere addebitati automaticamente tasse e pagamenti previa autorizzazione. Inoltre, è possibile pagare i servizi e diverse tasse definite dall’Istituto per attività in virtù della sovranità tramite gli appositi strumenti online (carta di credito, PostFinance).

 

  • Di norma, le prestazioni sovrane fornite dall’Istituto sono esenti da IVA. Per quel che concerne le prestazioni fornite in materia di formazione e informazione, l’IPI ha optato per l’imposizione secondo l’articolo 22 LIVA e fattura l’IVA.
  • Le prestazioni fornite in base al diritto privato sono invece assoggettate alla LIVA (cfr. art. 17 LIPI).