Invenzioni svizzere sostenibili sotto i riflettori

23.09.2020 | Brevetti, ip-news

Il nuovo «Swiss Cleantech Report», appena pubblicato, presenta le innovazioni sostenibili sviluppate da PMI, istituti di ricerca e start-up svizzeri. Droni per l'agricoltura sostenibile, tecnologie per il riciclaggio di componenti specifici, sistemi di gestione dell'energia all'avanguardia e velivoli elettrici sono solo alcuni dei tanti progetti nelle cinque categorie possibili.

 

 

Brevetti svizzeri di qualità

 

Anche la protezione delle invenzioni gioca un ruolo centrale dove si sviluppano nuove tecnologie. Nel rapporto, l'Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI) esamina attentamente i brevetti del settore cleantech svizzero e giunge alla conclusione che le innovazioni svizzere occupano una posizione di primo piano a livello mondiale, soprattutto nel ramo fotovoltaico.

 

Il dinamismo del settore si riflette sui posti di lavoro che negli ultimi cinque anni sono aumentati del 25 per cento e, attualmente, rappresentano circa il cinque per cento del prodotto interno lordo nazionale.

 

Il rapporto Swiss Cleantech è pubblicato dagli Uffici federali dell'energia e dell'ambiente, dall'IPI, da Switzerland Global Enterprise e da CleantechAlps ed è sostenuto da diversi sponsor privati e pubblici.

 

Il rapporto è disponibile gratuitamente presso CleantechAlps (infonot shown@cleantech-alpsto make life hard for spam bots.com) e in forma elettronica al seguente indirizzo www.swisscleantechreport.ch.

  

Offerte d’impiego