L'IPI vicino alle PMI e alle start-up: ricerche assistite a prezzo ridotto fino al 31 dicembre 2020

08.06.2020 | Brevetti

Nei mesi di aprile e maggio 2020 l'Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI) ha eseguito gratuitamente le ricerche assistite, un'iniziativa tesa a sostenere le PMI e le start-up durante il periodo di crisi che ha riscosso grande successo: la media delle richieste nel periodo in questione è più che raddoppiata rispetto allo stesso periodo degli scorsi anni.  

 

Purtroppo la crisi economica scatenata dalla pandemia non è finita e le PMI e le start-up continuano a fare fatica. L'IPI vuole continuare a sostenerle: fino al 31 dicembre 2020 le ricerche brevettuali e le analisi contestuali assistite costeranno 100 franchi anziché 300.

 

Le ricerche assistite dell'IPI aiutano le aziende a decidere sul futuro delle loro idee e invenzioni, ad esempio accantonare un'idea priva di potenziale o portare avanti un'invenzione promettente. Con questa iniziativa l'IPI assiste le aziende innovatrici a concretizzare i loro progetti.

  

Offerte d’impiego