Rimanete innovativi e approfittate dell'offerta digitale dell'IPI

15.04.2020 | IPI, Brevetti

 

Le misure per arginare la pandemia stanno colpendo duramente molte aziende con diminuzione del fatturato, problemi di liquidità e lavoro a orario ridotto. Ora più che mai si ha bisogno di idee: a breve termine, per sviluppare modelli commerciali adatti a periodi di crisi come quello attuale, e più lungo termine, per organizzare al meglio il nuovo inizio dopo la crisi. L'Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI) sostiene le persone innovative e creative in questo periodo difficile con un'ampia offerta digitale.

 

L'IPI è a disposizione per rispondere a domande relative a tutti i tipi di titoli di protezione. Presso l’Istituto i marchi possono essere depositati digitalmente. Inoltre, nel limite del possibile l’IPI cerca di aiutare i depositanti e i titolari di diritti che rischiano di subire inconvenienti procedurali a causa del nuovo coronavirus.

 

Avete un'idea per un'invenzione? Per sostenere le PMI e le start-up in Svizzera, l'IPI offre loro ricerche assistite nella letteratura brevettuale e analisi contestuali assistite di brevetti gratuite dal 1° aprile al 31 maggio 2020. Le ricerche sono svolte attraverso una soluzione di meeting online. Tutte le altre condizioni relative a questi due servizi rimangono invariate.

 

Tenetevi aggiornati sulle misure adottate dall'IPI per far fronte alla situazione straordinaria.

 

 

  

Offerte d’impiego