Ricerca relativa a una domanda di brevetto svizzero

La ricerca relativa a una domanda di brevetto svizzero consente di accertare la novità e l'attività inventiva dell'invenzione da brevettare. Si tratta di due criteri di validità essenziali, che, ciononostante, in Svizzera non sono oggetto di esame. Per questo motivo è assolutamente necessario accertarsi che siano soddisfatti con l'aiuto di una ricerca.


La ricerca relativa a una domanda di brevetto svizzero consente di tracciare un quadro preciso dello stato della tecnica in modo rapido ed economico. Ciò permette di capire se un'invenzione soddisfi le condizioni di brevettabilità e di decidere i passi successivi.


Il cliente o il suo rappresentante può chiedere la ricerca fino a 14 mesi dopo la data di priorità o del deposito. Se il cliente non chiede che sia eseguita la ricerca, può farlo chiunque abbia accesso alla domanda di brevetto. Valgono le disposizioni della legge sui brevetti (art. 59 cpv. 5 e 6) e dell'ordinanza sui brevetti (art. 53 a 60).


La ricerca è facoltativa e non pregiudica in alcun modo l'esame relativo al contenuto della domanda di brevetto.

Altre informazioni sono reperibili sul foglio informativo Ricerca relativa a una domanda di brevetto svizzero.

  

Rapporto di ricerca

Il rapporto di ricerca include i documenti di brevetto reperiti e altre informazioni su possibili brevetti appartenenti alla stessa famiglia. I documenti sono ordinati secondo una classificazione internazionale che ne indica l'importanza per la valutazione dell'invenzione in questione. Nel limite del possibile e dell’utile sono allegati i testi integrali dei documenti di brevetto.

  
Tassa: 500.— franchi più eventuali tasse di rivendicazione
Richiesta: il modulo di domanda firmato va trasmesso all'IPI per posta o tramite e-mail patent.admin@ekomm.ipi.ch.
  
IT: War diese Seite hilfreich?

Questa pagina è stata utile?*

  

Offerte d’impiego