Concorso Scienza e Gioventù: assegnati i riconoscimenti

Sono in totale 109 i giovani ricercatori premiati per i loro sforzi nell’ambito del concorso nazionale indetto da Scienza e Gioventù. Dopo un anno passato a perfezionare i rispettivi progetti, il 3 e il 4 maggio scorsi i giovani finalisti hanno finalmente avuto la possibilità di presentarli al pubblico e rispondere a tutte le domande dei visitatori nel quadro di una mostra allestita presso la Hochschule für Technik di Rapperswil.

 

Più ragazze in finale

Quest’anno i finalisti provenivano da 17 Cantoni e, per la prima volta nella storia del concorso, ci sono state in finale più ragazze che ragazzi. Tra i finalisti, 35 hanno ricevuto la menzione «eccellente», 53 «molto bene» e 21 «bene». In palio c'erano premi in contanti del valore di 85 000 franchi.

23 premi speciali, tra cui una visita al European Space Camp e un praticantato presso un'ambasciata svizzera (DFAE) in Europa, Asia o negli Stati Uniti, sono stati assegnati a 44 giovani particolarmente innovativi. 

 

L’Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI) sostiene da anni il concorso nazionale di Scienza e Gioventù.

 

Comunicato stampa (in tedesco)

  

Offerte d’impiego