La direzione dell'IPI ha due nuovi membri

08.11.2018 | IPI, Comunicato stampa

Il Consiglio d’Istituto dell’Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI) ha nominato due nuovi membri della direzione; si tratta di Jürgen Horwath e Iwan Guler. Quest'ultimo succederà a Ueli Buri, che sarà il nuovo incaricato della protezione dei dati del Cantone di Berna, nel mese di aprile 2019.

 

Jürgen Horwath assumerà la nuova carica il 1° gennaio 2019, andando a rafforzare la direzione con le sue competenze in ambito digitale. Jürgen Horwath (classe 1973) ha conseguito il titolo di ingegnere telematico presso l’università tecnica di Graz. Prima di entrare nei ranghi dell’IPI nel 2012, ha lavorato per diverse multinazionali operative in ambito tecnologico. In seno all’IPI, ha contribuito in misura decisiva alla sua modernizzazione, portando a buon fine, lo scorso anno, il progetto per una gestione elettronica dei titoli di protezione. Dal 1° luglio 2017 dirige la divisione Informatica e partecipa alle sedute della direzione con voce consultiva.

 

Iwan Guler assumerà la nuova carica il 1° aprile 2019. In veste di nuovo capo della divisione Stato maggiore succede a Ueli Buri, che lascerà l’IPI a fine 2018 dopo oltre 20 anni di servizio. Iwan Guler (classe 1983) ha una formazione superiore in ambito finanziario e bancario e, prima di raggiungere le fila dell’IPI, ricopriva un ruolo dirigenziale nell’amministrazione di SRG SSR.

 

L’ultimo avvicendamento in seno alla direzione risale all’autunno del 2015, quando Catherine Chammartin è diventata la prima donna alla guida dell’IPI. Gli altri membri della direzione lavorano insieme da numerosi anni e, come Ueli Buri, vantano più di 20 anni di servizio. Con l'entrata in funzione di Jürgen Horwath e Iwan Guler, sarà garantito un buon equilibrio di membri nuovi e di lunga data.

 

 

 

Allegati:foto-ritratto di Jürgen Horwath
foto-ritratto di Iwan Guler
 
Altre informazioni:           Catherine Chammartin, direttrice
Tel. diretto +41 31 377 77 01
catherine.chammartinnot shown@ipito make life hard for spam bots.ch

 

 

  

Offerte d’impiego