News

nessuna news in questa lista.

 

Novità: deposito online delle domande PCT (ePCT) con l’IPI quale ufficio ricevente

20.06.2017 | Brevetti

Chi desidera presentare una domanda di brevetto in virtù del Trattato di Cooperazione in materia di brevetti (PCT) mediante l’IPI quale ufficio ricevente, non è più tenuto a farlo in forma cartacea o via Fax. È ormai possibile trasmettere le domande elettronicamente utilizzando il portale ePCT dell’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI). La procedura di deposito diventa così più semplice ed efficace.

Il portale consente ai depositanti di accedere al loro dossier in qualsiasi momento e una serie di funzioni agevola il controllo delle scadenze e la gestione della procedura. Il sistema rende più semplice anche la preparazione delle domande convalidando i dati corretti e segnalando le parti che contengono errori o contraddizioni. Il portale consente inoltre ai depositanti di comunicare con l’OMPI e l’ufficio ricevente e di ricevere eventuali notifiche. Un altro punto a favore del sistema di deposito online è la riduzione della tassa di deposito di 200 fino a un massimo di 300 franchi.

Altre informazioni sul deposito PCT sono reperibili sul nostro sito nelle rubriche «Domanda PCT» e «Domande internazionali di brevetto».

Eventuali domande possono essere trasmesse all’indirizzo epct-notificationsnot shown@ipito make life hard for spam bots.ch.