News

18.12.2017 | Diritto e politica, Diritto d'autore

Nuova direttiva dell’IPI riguardante la sorveglianza sulle società di gestione

Il 1° gennaio 2018 entrerà in vigore la nuova direttiva dell’IPI riguardante la sorveglianza sulle società di gestione. Vademecum per l’IPI nell’ambito del controllo che esercita sulle attività delle società di gestione in qualità di autorità di sorveglianza, la nuova direttiva si applicherà all’esame dei rapporti annui a partire dall’esercizio finanziario 2018. L’obiettivo della revisione era...

22.11.2017 | Diritto e politica, Diritto d'autore, Comunicato stampa

Il Consiglio federale adegua il diritto d’autore all’era digitale

Per rafforzare i diritti e gli interessi degli operatori della cultura e dell’industria culturale il Consiglio federale vuole rendere più efficace la lotta alla pirateria illegale su Internet. Il principio secondo cui i consumatori di offerte illegali non devono essere criminalizzati viene tuttavia mantenuto e funge da base per la pertinente revisione della legge sul diritto d’autore. Con le...

13.11.2017 | Diritto e politica, Brevetti

Una banca dati brevettuale al servizio della sanità pubblica

Pat-INFORMED è il nome dell’ultima iniziativa lanciata il 3 ottobre 2017, in occasione dell’assemblea generale dell’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI) a Ginevra, dalla stessa OMPI e dai rappresentanti dell’industria farmaceutica orientata alla ricerca.Secondo quanto riportato nel comunicato stampa (in inglese) della Federazione internazionale dei produttori e delle...

29.09.2017 | Comunicato stampa, Diritto e politica

L’Osservatorio dei provvedimenti tecnici sarà accorpato all’Istituto federale della proprietà intellettuale

Il 1° gennaio 2018 l’Osservatorio dei provvedimenti tecnici (OPT) sarà accorpato all’Istituto federale della proprietà intellettuale (IPI). Nella sua seduta del 29 settembre 2017, il Consiglio federale ha adeguato di conseguenza l’ordinanza sul diritto d’autore. Comunicato stampa (pdf)

02.03.2017 | Diritto e politica

Modernizzazione del diritto d'autore: il gruppo di lavoro AGUR12 II arriva a un compromesso

In data 2 marzo 2017 si sono conclusi i lavori del gruppo di lavoro sul diritto d'autore AGUR12 II, che ha raggiunto un compromesso su diversi punti in sospeso. Il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) integrerà i risultati dell'analisi del gruppo di lavoro nelle sue riflessioni sulla revisione della legge sul diritto d'autore (LDA) e, entro luglio 2017, presenterà al Consiglio...

10.02.2017 | Diritto e politica

Revisione dell'accordo TRIPS dell'OMC

Il 23 gennaio 2017 l'Organizzazione mondiale del commercio (OMC) ha rivisto il suo accordo TRIPS. La revisione è finalizzata ad agevolare l'accesso ai medicinali generici dei membri più poveri dell'organizzazione. La modifica riveste un'importanza particolare per i Paesi con una limitata capacità di produzione nel settore farmaceutico. Si tratta della prima revisione di un accordo dell'OMC...

31.01.2017 | Diritto e politica

Prima autorità svizzera di deposito ai sensi del Trattato di Budapest

Presso la Culture Collection of Switzerland (CCOS), società svizzera con sede a Wädenswil, è ora possibile depositare microrganismi ai fini della procedura in materia di brevetti (comunicato dell’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI) del 16 gennaio 2017).Altre autorità di deposito riconosciute dall’IPI: autorità internazionali di deposito ai sensi del Trattato di Budapest.

01.02.2017 | Diritto e politica

Confermata la cooperazione nell'ambito della proprietà intellettuale in occasione della visita di Stato del presidente cinese Xi Jiping del 16 gennaio 2017

Il 16 gennaio 2017, Svizzera e Cina hanno firmato a Berna una dichiarazione tesa a portare avanti la cooperazione tra l'Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI) e l'autorità cinese competente in materia di proprietà intellettuale (State Intellectual Property Organization, SIPO).Dal 2012, IPI e SIPO collaborano in virtù di una dichiarazione di cooperazione (Memorandum of...

14.01.2016 | Attuazione dei diritti, Archivio 2016

Perizia esterna sulle spese amministrative delle società di gestione

Su incarico dell’Istituto federale della proprietà intellettuale (IPI), una perizia ha analizzato le spese amministrative delle cinque società svizzere di gestione. Secondo la perizia le spese delle società di gestione sono appropriate. Rapporto (in tedesco, pdf 4'000 KB)Sintesi (pdf 72 KB)Comunicato stampa (pdf 121 KB)

22.05.2015 | Archivio 2015, Diritto e politica

Esito positivo delle trattative concernenti la revisione dell'Accordo di Lisbona sulla protezione delle denominazioni di origine e sulla loro registrazione internazionale

Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI), Ginevra: Il 21 maggio 2015 si è conclusa con la firma dell'atto finale da parte dei partecipanti la conferenza, durata dieci giorni, concernente la revisione dell'Accordo di Lisbona. L'Accordo regola la protezione e la registrazione internazionale delle denominazione di origine. In onore della città che ha ospitato la conferenza, il...