News

22.10.2018 | Diritto e politica, Brevetti

Rilascio dei certificati di protezione complementari

Modifica della prassi: dall’«esame della violazione» a «Medeva»

21.09.2018 | Diritto e politica, Comunicato stampa

Diritto dei brevetti: modifiche in vigore dal 1° gennaio 2019

Durante la sua seduta del 21 settembre 2018 il Consiglio federale ha fissato al 1° gennaio 2019, contestualmente all’entrata in vigore della revisione ordinaria della legge sugli agenti terapeutici, l’entrata in vigore della revisione parziale della legge sui brevetti e delle relative disposizioni d’esecuzione (comunicato stampa del 21 settembre 2018).   La...

21.09.2018 | Diritto e politica

Revisione della legge sui brevetti: incontro informativo per specialisti e addetti ai lavori

Il 16 ottobre 2019 si terrà all’IPI un incontro informativo dedicato alle novità introdotte dalla revisione della legge sui brevetti che entreranno in vigore il 1° gennaio 2019. L’IPI presenterà le nuove procedure relative alle «proroghe pediatriche», mentre alcuni rappresentanti di Swissmedic e dell’industria farmaceutica illustreranno altri aspetti di cui bisognerà tenere conto nella...

31.05.2018 | Diritto e politica, Comunicato stampa

Potenziata la protezione internazionale per i prodotti svizzeri di qualità

Georgia e Svizzera hanno firmato oggi a Berna un accordo bilaterale sulla protezione reciproca delle loro indicazioni geografiche e sull’uso dell’indicazione di provenienza «Svizzera». L’accordo protegge le indicazioni svizzere più conosciute, contribuendo così a tutelare la reputazione dei prodotti svizzeri di qualità a lungo termine. «Le indicazioni geografiche e di provenienza sono un...

18.12.2017 | Diritto e politica, Diritto d'autore

Nuova direttiva dell’IPI riguardante la sorveglianza sulle società di gestione

Il 1° gennaio 2018 entrerà in vigore la nuova direttiva dell’IPI riguardante la sorveglianza sulle società di gestione. Vademecum per l’IPI nell’ambito del controllo che esercita sulle attività delle società di gestione in qualità di autorità di sorveglianza, la nuova direttiva si applicherà all’esame dei rapporti annui a partire dall’esercizio finanziario 2018. L’obiettivo della revisione era...

22.11.2017 | Diritto e politica, Diritto d'autore, Comunicato stampa

Il Consiglio federale adegua il diritto d’autore all’era digitale

Per rafforzare i diritti e gli interessi degli operatori della cultura e dell’industria culturale il Consiglio federale vuole rendere più efficace la lotta alla pirateria illegale su Internet. Il principio secondo cui i consumatori di offerte illegali non devono essere criminalizzati viene tuttavia mantenuto e funge da base per la pertinente revisione della legge sul diritto d’autore. Con le...

13.11.2017 | Diritto e politica, Brevetti

Una banca dati brevettuale al servizio della sanità pubblica

Pat-INFORMED è il nome dell’ultima iniziativa lanciata il 3 ottobre 2017, in occasione dell’assemblea generale dell’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI) a Ginevra, dalla stessa OMPI e dai rappresentanti dell’industria farmaceutica orientata alla ricerca.Secondo quanto riportato nel comunicato stampa (in inglese) della Federazione internazionale dei produttori e delle...

29.09.2017 | Comunicato stampa, Diritto e politica

L’Osservatorio dei provvedimenti tecnici sarà accorpato all’Istituto federale della proprietà intellettuale

Il 1° gennaio 2018 l’Osservatorio dei provvedimenti tecnici (OPT) sarà accorpato all’Istituto federale della proprietà intellettuale (IPI). Nella sua seduta del 29 settembre 2017, il Consiglio federale ha adeguato di conseguenza l’ordinanza sul diritto d’autore. Comunicato stampa (pdf)

02.03.2017 | Diritto e politica

Modernizzazione del diritto d'autore: il gruppo di lavoro AGUR12 II arriva a un compromesso

In data 2 marzo 2017 si sono conclusi i lavori del gruppo di lavoro sul diritto d'autore AGUR12 II, che ha raggiunto un compromesso su diversi punti in sospeso. Il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) integrerà i risultati dell'analisi del gruppo di lavoro nelle sue riflessioni sulla revisione della legge sul diritto d'autore (LDA) e, entro luglio 2017, presenterà al Consiglio...

10.02.2017 | Diritto e politica

Revisione dell'accordo TRIPS dell'OMC

Il 23 gennaio 2017 l'Organizzazione mondiale del commercio (OMC) ha rivisto il suo accordo TRIPS. La revisione è finalizzata ad agevolare l'accesso ai medicinali generici dei membri più poveri dell'organizzazione. La modifica riveste un'importanza particolare per i Paesi con una limitata capacità di produzione nel settore farmaceutico. Si tratta della prima revisione di un accordo dell'OMC...

  

Offerte d’impiego