Notifica concernente un’offerta per il download di musica

Un produttore di cellulari musicali propone un servizio che consente agli acquirenti di questo tipo di telefono di scaricare gratuitamente e illimitatamente, sul telefono e sul PC, brani musicali per un periodo di 12 mesi. Nel settembre del 2009, un’organizzazione per la protezione dei consumatori ha contestato il servizio in questione con una notifica all'OPT, secondo cui l'utilizzo della musica scaricata era limitato da un dispositivo di controllo all'accesso. L’organizzazione ha posto l'accento sul fatto che il produttore dei cellulari non informava i clienti del servizio musicale online della limitazione.

Nell'ambito dei suoi accertamenti l'OPT ha rilevato che il dispositivo di controllo limita l'utilizzo della musica nel quadro dell'uso privato ammesso per legge, nella misura in cui i brani scaricati sono riproducibili solo sui cellulari del produttore e non su quelli di marchi concorrenti o sui lettori MP3. Questa limitazione dell'eccezione alla protezione dell'uso privato , dovuta alla presenza di un dispositivo di controllo si giustifica, tuttavia, per l'esigenza legittima del produttore di limitare la sua offerta gratuita ai clienti del proprio cellulare musicale. L'OPT ha pertanto concluso che non sussiste un impiego abusivo di un dispositivo di controllo. Successivamente alla notifica e ai relativi accertamenti, il produttore in questione ha migliorato l'informativa ai clienti in merito all'offerta musicale gratuita, e ora segnala esplicitamente che l'utilizzo della musica acquisita nell'ambito dell'offerta pubblicitaria è limitato ai suoi cellulari musicali.

Nel suo rapporto di verifica l'OPT ha inoltre sottolineato che il dispositivo di controllo usato in questo caso non rientra nei PT protetti dal divieto di elusione di cui all'articolo 39a LDA. Il divieto di elusione previsto dalla LDA vale, infatti, solo per i PT che proteggono le opere e altri oggetti protetti dal diritto d'autore dalle utilizzazioni illecite. Il dispositivo di controllo in questione non adempie tale funzione, ma serve semplicemente a limitare l'offerta gratuita di musica ai clienti del marchio. Non si tratta pertanto di un provvedimento tecnico ai sensi dell'articolo 39a capoverso 2 LDA e non rientra quindi nel campo d'applicazione dell'attività di osservazione giusta l'articolo 39b capoverso 1 lettera a LDA.

  
IT: War diese Seite hilfreich?
Questa pagina è stata utile?*
  

News

nessuna news in questa lista.