Guida per creativi e innovatori

  

Monitorare la concorrenza

Il numero delle imitazioni e delle copie continua a crescere, soprattutto per quanto riguarda i prodotti più venduti. È nel vostro interesse individuare eventuali comportamenti nocivi per il vostro prodotto e agire contro chi li perpetra.

Per essere al corrente dei nuovi marchi e brevetti potete tenere d'occhio i registri consultandoli regolarmente o abbonandovi a una sevizio di «monitoraggio».

  • Monitoraggio dei marchi: al momento della registrazione di un marchio, l’Istituto non verifica se marchi simili o identici sono già stati registrati. È dunque molto facile che qualcuno faccia registrare un marchio confondibile con il vostro. Il monitoraggio dei marchi vi aiuta ad individuare i segni potenzialmente confondibili appena registrati e quindi di reagire tempestivamente presentando un’opposizione. La procedura di opposizione è semplice e abbastanza vantaggiosa ma deve essere avviata al più tardi 3 mesi dalla pubblicazione di un nuovo marchio. Dopo questo periodo, per opporsi a un marchio che ne viola uno precedente è necessario ricorrere a un processo civile.
  • I monitoraggi tecnologici forniscono informazioni sui brevetti rilasciati e sulle nuove domande di brevetto (dopo la loro pubblicazione) nel vostro settore. Ciò vi consente da un lato di individuare per tempo le potenziali violazioni di brevetto, e dall’altro di essere informati sugli ultimi sviluppi tecnologici.


Siete convinti che il brevetto di un terzo sia stato rilasciato ingiustamente, ad es. se l'invenzione non è nuova o perché i documenti di brevetto non sono abbastanza esplicativi? In questo caso potete presentare un'azione per nullità presso il Tribunale federale dei brevetti. Un giudice stabilirà poi la validità del brevetto contestato. Vi consigliamo comunque di rivolgervi a un consulente in brevetti. Per determinate invenzioni, segnatamente le invenzioni biotecnologiche, è possibile opporsi al brevetto entro nove mesi dal suo rilascio.

Un’analisi delle statistiche relative ai brevetti può invece fare luce sulla strategia di sviluppo seguita da un concorrente e sulle tendenze in un determinato settore tecnico. Poiché solitamente un brevetto riflette un’attività innovativa il professionista può dedurne preziose informazioni sulle tecnologie e sulla concorrenza.

  

Leggi di più

  
IT: War diese Seite hilfreich?
Questa pagina è stata utile?*
  

Offerte d’impiego