Nuove direttive per l’esame dei brevetti a partire dal 1° gennaio 2021

10.12.2020 | Brevetti

L'Istituto Federale della Proprietà Intellettuale (IPI) ha aggiornato le direttive per l'esame relativo al contenuto delle domande di brevetto nazionali. Le nuove direttive (pdf, in tedesco, in francese) si applicheranno a tutte le procedure in corso a partire dal 1° gennaio 2021.

 

Nella versione aggiornata vengono chiariti soprattutto i criteri per l’esame dei certificati di protezione complementare (CPC) e dei CPC pediatrici (capitoli 13 e 14).

 

Vengono inoltre adattate alla prassi le informazioni sulle scadenze da rispettare per le notifiche dell'IPI: verrà concesso un periodo di tre mesi per tutte le notifiche comunicate nel corso dell'esame relativo al contenuto della domanda di brevetto; per le notifiche relative ai CPC e alle proroghe pediatriche, invece, la scadenza è di due mesi (capitoli 1.2.3). Queste scadenze restano prorogabili.

 

Le altre modifiche sono principalmente di natura redazionale.

 

 
IT: War diese Seite hilfreich?

Questa pagina è stata utile?*