Buona performance dell’economia digitale

In occasione della sua seduta del 26 maggio 2021, il Consiglio federale ha preso atto del rapporto (in tedesco e francese, pdf) dell’Istituto federale della proprietà intellettuale (IPI) sull’accesso ai dati non personali nel settore privato. L’economia digitale contribuisce in misura significativa alla performance economica della Svizzera. Per agevolare l’accesso ai dati non personali generati nel settore privato, il rapporto auspica l’adozione di misure di sostegno supplementari e la creazione di «spazi comuni di dati».

 

I dettagli sulla revisione sono illustrati nel comunicato stampa del Consiglio federale.

 
IT: War diese Seite hilfreich?

Questa pagina è stata utile?*