News

22.02.2021 | Diritto e politica, Diritto d'autore, OPT

Gli svizzeri sono limitati nella loro scelta di film quando sono all’estero?

Nell'ambito del «Piano d'azione Svizzera digitale», l'Osservatorio dei provvedimenti tecnici (OPT) ha esaminato la situazione dei cittadini svizzeri durante i soggiorni all'estero. I risultati sono presentati in un rapporto appena pubblicato.

01.01.2021 | Diritto e politica

Dal 2021 collaborazione tra la rivista sic! e la casa editrice Helbing Lichtenhahn Verlag

La rivista per i diritti materiali, dell’informazione e sulla concorrenza sic!, pubblicata per la prima volta nel 1997, è un punto di riferimento indispensabile per le cerchie interessate. Da oltre 23 anni un comitato editoriale indipendente garantisce che gli avvocati svizzeri attivi nell’ambito della proprietà intellettuale stiano al passo con la giurisprudenza e il dibattito scientifico. La...

18.12.2020 | Comunicato stampa, Indicazioni di provenienza, Diritto e politica

Il marchio «Svizzera» è protetto in modo adeguato

Diversi studi commissionati dal Consiglio federale confermano che i criteri legali tesi a proteggere a lungo termine le indicazioni di provenienza svizzere adempiono il loro scopo. Generano un valore aggiunto per l’economia svizzera e portano a un calo degli utilizzi abusivi di tali indicazioni, soprattutto sul territorio nazionale. In un rapporto adottato il 18 dicembre 2020, il Consiglio...

11.12.2020 | Diritto e politica

L'Indonesia rivede la sua legge sui brevetti e sopprime l'obbligo di produzione locale

Il dialogo tra la Svizzera, in particolare l'IPI, e le autorità indonesiane ha dato i suoi frutti con l'adozione della legge omnibus nell'autunno 2020. A inizio ottobre 2020 il Parlamento indonesiano ha adottato la legge Omnibus, una modifica legislativa che comporta la revisione di un totale di 76 leggi in materia di lavoro, fiscalità e proprietà intellettuale.Il 2 novembre 2020 il...

14.10.2020 | Comunicato stampa, Brevetti, Diritto e politica

Un sistema dei brevetti attrattivo per le PMI: aperta la procedura di consultazione sulla revisione della legge sui brevetti

Il Consiglio federale intende modernizzare il sistema dei brevetti svizzero e adeguarlo agli standard internazionali. Il 14 ottobre 2020 ha aperto la consultazione concernente la revisione parziale della legge sui brevetti. La legge riveduta prevede il rilascio di un brevetto solo per le invenzioni nuove e innovative. Ciò crea maggiore certezza del diritto e aumenta il valore dei brevetti...

04.09.2020 | Diritto e politica

La Svizzera ratifica la riforma costituzionale dell'OMPI

La Svizzera ha ratificato ieri la riforma costituzionale dell'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI), accettando così una riforma istituzionale elaborata dagli Stati membri. La riforma modifica dieci trattati internazionali di cui la Svizzera è parte contraente, come la Convenzione di Parigi per la protezione della proprietà industriale o il Trattato di cooperazione in...

10.07.2020 | Diritto d'autore, ip-news, Diritto e politica

L’OMPI lancia il proprio servizio di prove digitali: WIPO PROOF

Con «WIPO PROOF», l’organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI) ha lanciato un servizio globale online che fornisce la prova dell’esistenza di un file digitale in un determinato momento. Il nuovo servizio completa gli attuali sistemi di protezione della proprietà intellettuale dell’OMPI, aiutando i creatori ad adottare misure verificabili per meglio proteggere i risultati del...

04.06.2020 | IPI, Diritto e politica

L'IPI partecipa attivamente al «Dialogo dell'OMPI sulla proprietà intellettuale e sull'intelligenza artificiale»

L'intelligenza artificiale (IA) è la tecnologia al centro della 4a rivoluzione industriale. In tutto il mondo sta già avendo un impatto importante sulla vita quotidiana e sta influenzando anche la proprietà intellettuale. L'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI) ha pubblicato un documento di posizione riveduto sulle politiche in materia di proprietà intellettuale e...

26.05.2020 | Diritto e politica, Brevetti, Comunicato stampa

Daren Tang eletto nuovo direttore generale dell’OMPI

In occasione dell'assemblea generale dell’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI), gli Stati membri hanno eletto il singaporiano Daren Tang come nuovo direttore generale. Il neoeletto succede a Francis Gurry, che ha guidato l’organizzazione per 12 anni. Il signor Tang entrerà in carica il 1° ottobre e rivestirà la funzione per un periodo di sei anni. Facendo...

20.05.2020 | Diritto e politica

Gli Stati Uniti accolgono con favore la revisione parziale del diritto d’autore svizzero

Sulla base delle critiche avanzate dall’industria dell’intrattenimento statunitense, nel 2016 la Svizzera è stata inserita nella «watch list» compilata dal rappresentante per il commercio degli Stati Uniti (United States Trade Representative, USTR) nel suo rapporto annuale sui Paesi che non tutelano sufficientemente gli interessi in materia di PI degli USA (Special 301 Report). Alla Svizzera...

  
IT: War diese Seite hilfreich?

Questa pagina è stata utile?*