Cessazione di PCT-EASY

21.05.2015 | ip-search

Dal 1° luglio 2015 non sarà più possibile presentare le domande PCT tramite il modulo PCT-EASY.

Tutte le domande presentate a partire dal 1° luglio 2015 in forma cartacea unitamente a un supporto elettronico saranno trattate come domande PCT cartacee. La deduzione di CHF 100.00 non sarà più applicata a questo tipo di domanda. L’IPI consiglia pertanto di sfruttare la possibilità di presentare la domanda online tramite PCT/IB/International Bureau:
www.wipo.int/pct/en/filing/filing.html

PCT-EASY è stato introdotto nel 1998 quale precursore del sistema interamente elettronico ePCT-Filing o PCT-Safe. Se nel 2003 la quota di domande PCT presentate tramite PCT-EASY raggiungeva ancora il 45 per cento, nel 2014 è scesa al 2,3 per cento. Nel 2014 il 91,3 per cento delle domande PCT è stato presentato elettronicamente come domanda ePCT o mediante PCT-Safe.

L’OMPI ha comunicato la cessazione di PCT-EASY in una newsletter:
www.wipo.int/pct/en/newslett/2015/article_0001.html