Newsletter Header
 

Newsletter IGE | IPI

3 marzo 2017

 
 
 

Newsletter no. 2/2017 «Informazioni giuridiche»


Gentili Signore, Egregi Signori,

Siamo lieti di inviarvi la Newsletter «Informazioni giuridiche» no. 2/2017 e vi auguriamo buona lettura.

 

01
 Modernizzazione del diritto d'autore: il gruppo di lavoro AGUR12 II arriva a un compromesso
02Revisione dell'accordo TRIPS dell'OMC
03Prima autorità svizzera di deposito ai sensi del Trattato di Budapest
04 
Formazione
 
 
 
 

01    Modernizzazione del diritto d'autore: il gruppo di lavoro AGUR12 II arriva a un compromesso

In data 2 marzo 2017 si sono conclusi i lavori del gruppo di lavoro sul diritto d'autore AGUR12 II, che ha raggiunto un compromesso su diversi punti in sospeso. Il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) integrerà i risultati dell'analisi del gruppo di lavoro nelle sue riflessioni sulla revisione della legge sul diritto d'autore (LDA) e, entro luglio 2017, presenterà al Consiglio federale una proposta sul modo di procedere.

 

02    Revisione dell'accordo TRIPS dell'OMC

Il 23 gennaio 2017 l'Organizzazione mondiale del commercio (OMC) ha rivisto il suo accordo TRIPS. La revisione è finalizzata ad agevolare l'accesso ai medicinali generici dei membri più poveri dell'organizzazione. La modifica riveste un'importanza particolare per i Paesi con una limitata capacità di produzione nel settore farmaceutico. Si tratta della prima revisione di un accordo dell'OMC dall'istituzione dell'organizzazione nel 1995. La Svizzera è stata il secondo Paese a ratificare, in data 13 settembre 2006, la modifica. Il 1° luglio 2008 ha inoltre introdotto una licenza obbligatoria per l'esportazione di prodotti farmaceutici nella legge sui brevetti.

 

03    Prima autorità svizzera di deposito ai sensi del Trattato di Budapest

Presso la Culture Collection of Switzerland (CCOS), società svizzera con sede a Wädenswil, è ora possibile depositare microrganismi ai fini della procedura in materia di brevetti (comunicato dell’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI) del 16 gennaio 2017).
Altre autorità di deposito riconosciute dall’IPI: autorità internazionali di deposito ai sensi del Trattato di Budapest.

 

04    Formazione

 

Con i sensi della massima stima

Istituto Federale della Proprietà Intellettuale
Felix Addor
Sostituto direttore